TPRF notizie

“Effetto PEP” in Colombia: disarmare il cuore

[Mon, 19 Jun 2017]
Marian Masoliver è una regista che si trova attualmente in Colombia insieme a Simon Edwards per documentare l’effetto del Programma di educazione alla pace (PEP) sugli ex combattenti, sulla popolazione e altri gruppi che hanno vissuto la guerra civile che sta concludendosi dopo cinquant’anni. In questo blog Marian riporta l’esperienza del suo viaggio nel paese di Santa Lucia per incontrare i membri delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC), il più numeroso gruppo di ribelli del Paese.


“La luce dietro alle sbarre”: un nuovo documentario che mostra l’impatto del Programma di educazione alla pace in una prigione portoghese

[Mon, 22 May 2017]
"La luce dietro alle sbarre" è la cronaca della trasformazione di alcune donne incarcerate a Tires, in Portogallo, che partecipano al Programma di educazione alla pace (PEP) e cercano di venire a capo della devastazione causata dalle loro azioni passate. È stato prodotto in modo indipendente da Rádio e Televisão de Portugal,(RPT), il servizio di televisione pubblico del Portogallo, che lo ha proiettato nei canali televisivi in tutto il Paese.


Una minuscola scintilla: Marcia Loft sul volontariato per la Fondazione Prem Rawat

[Mon, 22 May 2017]
"Facendo volontariato per la TPRF sembra che si acquisiscano come doni intrinseci l’allenamento ad accettare la diversità, la gratitudine e il rispetto per ogni persona" scrive Marcia Loft in questo blog, parlando della propria esperienza come co-direttrice volontaria nel team di scrittori che rispondono per la TPRF alle donazioni in onore o in memoria di persone care.


“Un grande dono”: in che modo Food for People ha aiutato Suraj a farcela

[Sat, 06 May 2017]
Qualche anno fa Suraj fu il primo studente del villaggio di Bantoli a superare l’esame di licenza di scuola superiore, che gli permise di iscriversi al college. In questa intervista, condotta presso il centro di Food for People di Bantoli (FFP), Suraj dà credito a questo programma alimentare per averlo aiutato ad avere successo negli studi e ad acquisire abilità fondamentali nella vita.


L’educazione alla pace in Sudafrica: il Centro di ascolto per giovani di Sebokeng

[Thu, 30 Mar 2017]
Questo nuovo video mette in evidenza come il Programma di educazione alla pace stia avendo un forte impatto sul Centro di ascolto per giovani di Sebokeng, in Sudafrica.


Cosa distingue la TPRF da altre organizzazioni umanitarie?

[Mon, 27 Mar 2017]
Mary Wishard, Direttrice dei Media e delle Comunicazioni per la Fondazione Prem Rawat (TPRF), ha risposto alla domanda che segue, posta da una grande fondazione che stava considerando la possibilità di elargire un contributo alla TPRF.


La Fondazione Prem Rawat porta aiuti ai sopravvissuti dell’uragano di Haiti

[Thu, 23 Mar 2017]
A Haiti la Fondazione Prem Rawat ha donato 5000 dollari a Americares per contribuire a fornire medici e cure fondamentali che hanno salvato molte vite.


Video: Prem Rawat parla alla TSiBA di Città del Capo

[Wed, 22 Mar 2017]
In questo nuovo video Prem Rawat parla agli studenti iscritti al Programma di Educazione alla Pace alla TSiBA di Città del Capo, in Sudafrica.


L’Educazione alla pace in India: “Unica in molti modi diversi”

[Thu, 09 Mar 2017]
Jyoti Sing ci invia un aggiornamento riguardo all'India, dove il Programma di Educazione alla Pace sta avendo un grande successo anche fra persone come il signor Rajat G., assistente alla direzione e coordinatore del PEP presso l'importante ditta CONCOR: "Abbiamo proposto parecchi programmi nella nostra azienda, dice Rajat, ma il Programma di Educazione alla Pace è diverso e prezioso."


Lettera dal Ghana: “Sono una stella grazie all’Educazione alla pace”

[Sun, 26 Feb 2017]
David Agbley, un detenuto del Centro Correzionale per adulti di Accra, scrive così: “Dal giorno in cui ho iniziato questo Programma di Educazione alla pace la mia vita è cambiata totalmente. Ora mi sento in pace.”


courtesy: TPRF